Verbale di restituzione Notebook Acer
e Denuncia CC Stazione Uffizi

Verbale di restituzione Notebook Acer e dello Hard Disk Iomega e dei residui documenti cartacei

Denuncia che il capitano dei Carabinieri Uffizi mi ha impedito di completare, minacciandomi di arrestarmi se insistevo nella verbalizzazione,e presentata contro la Procura per come ero stato trattato sino al giorno prima, e contro coloro (poi risultati i CC medesimi) che avevano procurato immotivatamente lo allarme della bomba il giorno 8 aprile consapevoli che la borsa rinvenuta era la mia e con lo scopo di distruggere i dati informatici che vi custodivo,per impedirmi e intralciarmi a fare ricorso a Strasburgo contro la vendita  giudiziaria di tutti i  miei beni immobili, come avevo manifestato di fare il giorno prima alla Procura di viale Lavagnini, dicendo al giudice Gintoli ed alla sua segretaria che dovevano vergognarsi di come venivo trattato e che il loro modo di agire era quello della mafia e non quello della giustizia.